Filtra per categoria:

15-11-2017 - SCLEROSI MULTIPLA: LA MOSTRA “IO NON SCLERO” ARRIVA A FIRENZE DAL 15 AL 22 NOVEMBRE IMMAGINI E PAROLE PER RACCONTARE IL VERO VOLTO DELLA SM IN ITALIA.

Firenze, 15 novembre 2017Inaugurata oggi al CTO dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria Careggi di Firenze la mostra “IO NON SCLERO alla presenza di pazienti, familiari, medici e operatori sanitari, riuniti in un momento di condivisione e dibattito con al centro le storie di chi affronta ogni giorno la malattia, con coraggio e sguardo rivolto al futuro. L’iniziativa fa parte della campagna di informazione IO NON SCLERO, sviluppata dall’Osservatorio nazionale sulla salute della donna (Onda) in collaborazione con l’Associazione Italiana Sclerosi Multipla (AISM) e con il patrocinio della Società Italiana di Neurologia (SIN). L’evento ha ricevuto il gratuito Patrocinio dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria Careggi e prevede anche la partecipazione di Marco Voleri, tenore di fama internazionale che convive con la sclerosi multipla. La Sala 1 dell’Auditorium del CTO (Largo Piero Palagi, 1) ospiterà fino al 22 novembre un’esposizione di dodici tavole artistiche dedicate alle tante storie inviate nei mesi scorsi dai pazienti e pubblicate sul sito www.iononsclero.it.

Siamo felici di ospitare questa iniziativa presso l’ospedale Careggi e siamo certi che la mostra IO NON SCLERO coinvolgerà non solo i pazienti e i loro familiari, ma anche i medici e gli operatori sanitari, che vivono da vicino ogni giorno la lotta alla sclerosi multipla. – commenta la Prof.ssa Maria Pia Amato, Neurologa all’Azienda Ospedaliero-Universitaria Careggi, Professore Associato di Neurologia all’Università di FirenzeLe dodici storie rappresentate nella mostra offrono l’importante opportunità di parlare di sclerosi multipla da un punto di vista diverso rispetto a quello medico-scientifico e mettono in primo piano il percorso di vita, spesso difficile e complesso, ma ricco di forza e coraggio, di chi si trova ad affrontare una diagnosi di SM. Questi contributi sono molto significativi nell’ottica sia di promuovere una maggiore informazione sulla malattia, sia di rispondere al bisogno di condivisione, dialogo e mutuo supporto di chi vive in prima persona il percorso di diagnosi e di trattamento”.

Un obiettivo, quello di fare luce sul vero volto della SM in Italia, che la campagna di informazione porta avanti dal 2014, con una serie di iniziative online e offline che hanno visto al centro i contributi diretti dei pazienti e dei loro familiari, con una numerosa community online. “La mostra IO NON SCLERO è un’opportunità speciale per celebrare le tante storie inviate dai pazienti sul sito della campagna nei mesi scorsi. Testimonianze che fanno luce sulla realtà di chi affronta ogni giorno le difficoltà poste dalla sclerosi multipla con forza, coraggio e voglia di non mollare mai. – commenta Francesca Merzagora, presidente di OndaSiamo felici di compiere questo viaggio, che ci porta a incontrare pazienti, familiari e operatori sanitari in diverse città italiane. Le loro storie meritano di essere raccontate e condivise e ci auguriamo che IO NON SCLERO possa contribuire a questo importante obiettivo”.

La sclerosi multipla colpisce circa 114 mila italiani, con oltre 3.400 nuove diagnosi stimate ogni anno. I sintomi della malattia riguardano il sistema motorio e cognitivo, con un decorso cronico e un andamento progressivamente invalidante, che incide in modo rilevante sulla qualità di vita. “È importante continuare a creare occasioni per parlare di sclerosi multipla e per far conoscere le storie di vita di coloro che ne vengono colpiti. – dichiara Angela Martino, presidente di AISM Testimonianze fatte di coraggio e di forza che arricchiscono chi le legge e che sono di ispirazione per continuare a lottare per un mondo libero dalla SM. Guardiamo con fiducia a questo viaggio che IO NON SCLERO sta compiendo in Italia, perché oltre a far conoscere le storie vere di chi affronta la malattia, offre momenti di condivisione e dibattito a tutti coloro che si impegnano nella lotta contro la sclerosi multipla”.

 

Per informazioni:

Onda

Ilaria Piana – i.piana@ondaosservatorio.it

Edelman Italia

Alice Beretta – alice.beretta@edelman.com

335 8386147

Elena Mauro – elena.mauro@edelman.com

337 1076469

Altri comunicati stampa