Decreto Legislativo 231/01

Il Modello 231 e il Codice di condotta di Biogen implementano le disposizioni previste dal Decreto Legislativo 8 giugno 2001, n. 231, che ha introdotto nell’ordinamento italiano una nuova forma di responsabilità delle società - qualificata come amministrativa ma sostanzialmente di natura penale - per alcune tipologie di reati commessi dai propri amministratori e dipendenti, nonché dai soggetti che agiscono in nome e per conto delle società.

Il documento fissa i principi che devono guidare le attività dei dipendenti, dei consulenti, dei collaboratori e di quanti agiscono per conto della Società. Il Modello 231 e i suoi allegati, tra cui il Codice di Condotta, il cui controllo e aggiornamento è demandato a un apposito
Organismo di Vigilanza, è uno strumento per prevenire tutti quei comportamenti che possano costituire una violazione delle leggi, dell’etica professionale o delle procedure operative aziendali.

Per ulteriori informazioni o segnalazioni è possibile contattare direttamente l'Organismo di Vigilanza: organismodivigilanza@biogen.com